Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Londra (16)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)

   
Home Page  >> 
 
 

Critica Sociale - Newsletter
Condividi su Facebook Condividi su Twitter CriticaTV
Archivio Storico: la collezione di Turati 1891-1926 (per Abbonati)
Archivio Newsletter: leggi tutte le newsletter
Parla Wael Ghonim
foto Il responsabile di Google Egitto che ha infiammato la piazza
LA PRIMA INTERVISTA
DOPO IL SEQUESTRO


Wael Ghonim, manager di Google in Medio Oriente e in Nord Africa, sta diventando il personaggio simbolo della rivolta che potrebbe cambiare il destino del paese guida del mondo arabo. Egiziano residente a Dubai, è partito per il suo paese d'origine non appena ha avuto notizia dell'esplodere dei moti anti-Mubarak. Qui ha attivamente partecipato alle vicende delle ultime settimane, aprendo una pagina su Facebook per fornire aggiornamenti sulla situazione nelle strade del Cairo e animando il dibattito in rete, sia sul social network che su Youtube. Fermato, rapito e incarcerato dalle forze di sicurezza egiziane, dopo due settimane di silenzio Ghonim è stato rilasciato e ha ripreso il suo posto tra i manifestanti. Di seguito la trascrizione dell'intervista concessa subito dopo il suo rilascio all'emittente privata egiziana, Dream Tv.


Il discorso di Cameron riapre una questione spesso elusa dai governi
MULTICULTURALISMO: UN DIBATTITO EUROPEO

Critica Sociale, febbraio 2011,

L'intervento di David Cameron alla Conferenza sulla sicurezza internazionale svoltasi recentemente a Monaco rinfocola il dibattito sul multiculturalismo, particolarmente vivace negli ultimi mesi in Europa. Non più tardi dell'ottobre scorso, la cancelliera Angela Merkel aveva ammesso il fallimento del "mulitkulti" tedesco.  Un riconoscimento improvviso e piuttosto scioccante in un paese come la Germania che, dalla fine della Seconda Guerra Mondiale in poi, aveva sempre favorito una forte immigrazione (spesso permanente) per soddisfare il proprio bisogno di forza lavoro. Semplicemente, ha suggerito la Merkel con la sua uscita, i tedeschi non si sono mai interrogati davvero su come assimilare i migranti ed hanno lasciato l'argomento ai margini delle discussioni politiche. Fino ad ora.


www.criticasociale.net - iscriviti online agli aggiornamenti
CRITICA SOCIALE
Rivista fondata nel 1891 da Filippo Turati
Alto Patronato della Presidenza della Repubblica

Direttore responsabile: Stefano Carluccio

Reg. Tribunale di Milano n. 646 del 8 ottobre 1948
edizione online al n. 537 del 15 ottobre 1994

Editore
Biblioteca di Critica Sociale e Avanti!
Centro Internazionale di Brera
via Marco Formentini 20121 - Milano