Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Londra (16)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
Home Page  >> 
 
 


Per l'Avanti! di tutti i socialisti - Ecco il programma
foto Lettera di Rino Formica e il Programma del Seminario politico-organizzativo
"IL 9 E 10 GIUGNO ARRIVEDERCI A MILANO"
Con l'Avanti! in onore
di Giacomo Matteotti


clicca la copertina per scaricare il documento

Per iniziativa di un gruppo di sostenitori della Critica Sociale e dell'Avanti! che hanno collaborato al successo della ripresa di una Nuova Serie del quotidiano socialista con l'uscita nelle edicole italiane il 19 gennaio scorso ( oltre 6.000 copie vendute), è stato convocato a MIlano nella Biblioteca Storica di Critica Sociale, dove si custodisce anche la collezione dell'Avanti! dal 1945 alla chiusura della redazione milanese nel 1993, un seminario politico e organizzativo per lanciare la Campagna di azionariato popolare e per dare lo spazio ad una discussione libera e aperta sul socialismo in Italia dopo vent'anni dal suo smantellamento.

Il ritorno dell'Avanti! è il segno più significatoivo del completo fallimento della "seconda repubblica" nata sulla negazione della voce socialista e conclusasi, come sempre abbiamo sostenuto, con una grave crisi sociale ed economica e con la crisi di partiti senza storia o con una storia rimossa.

Essere vivi è la nostra vittoria.

Altri, senza la nostra tradizione, che si nutre da radici profonde nella storia della società nazionale, non avrebbero potuto e non potranno affatto sopravvivere nemmeno la metà di vent'anni come quelli trascorsi.

E la seconda volta che accade in un secolo, e per questo abbiamo scelto la data del Seminario nella ricorrenza di Giacomo Matteotti. 

Pubblichiamo  in questa newsletter  - cliccando sulla immagine della copertina - la presentazione sintetica delle Tesi per l'Avanti! che Rino Formica illustra nel documento allegato e il programma del Seminario.

L'INIZIO DEI LAVORI DI SABATO 9 GIUGNO E' STATO SPOSTATO ALLE ORE 14.30 PER LE NUMEROSE RICHIESTE DI COMPAGNI CHE GIUNGERANNO DAL CENTRO SUD.

Ricordiamo che nel programma  ci sono anche le necessarie informazioni di supporto logistico (prenotazione di camere e convenzioni per la cena) 

Domani, infine, sarà diffuso il documento integrale con le Tesi per l' Avanti! 




www.criticasociale.net - iscriviti online agli aggiornamenti
Direzione
Rino Formica, Stefano Carluccio (d.resp.)

Editore
Critica Sociale

20100 Milano - Critica Sociale via Formentini 10, Brera.
Amministrazione: Giornalisti Editori, via Benefattori dell'Ospedale 24