Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
Home Page  >>  Rivista >> Archivio >> 2009 >> Numero 10
 
 


2009,
Numero 10

“Storia di Craxi” nel PSI. Dalla minoranza a Milano alla Segreteria

La vicenda del leader socialista non č stata un”episodio” estraneo alla storia del PSI ma si svolge lungo 15 congressi di battaglia nel partito, per l’autonomia dal PCI e l’approdo all’identitŕ riformista delle sue origini
di Ugo Finetti

In questo libro per la prima volta sono ricostruite tutte le tappe della vita di Craxi tra ascese e cadute, vittorie e sconfitte: l’esperienza di leader studentesco negli anni Cinquanta e di assessore nella Milano “laboratorio riformista” degli anni Sessanta, l’urto con la “contestazione globale” nella Milano delle stragi, gli anni in minoranza con Nenni nel Psi e poi la crescita come dirigente nazionale nella battaglia per il divorzio e come rappresentante dell’Internazionale Socialista. Gli anni alla guida del Psi che portarono il partito a una crescita elettorale e a un ruolo politico determinante per tre legislature; il caso Moro, il “duello” con Berlinguer, la conquista di Palazzo Chigi, la politica riformista, le battaglie per il presidenzialismo, l’unitŕ socialista dopo la caduta del Muro di Berlino. Infine, le ragioni del declino e della caduta. Ricco di informazioni, articolate a partire da diverse, autorevoli fonti, il libro affronta con rispetto le tesi di parti opposte, entrambe sostenute da validi argomenti.
Pubblichiamo in queste pagine l’Introduzione ed alcuni brani del lavoro di Finetti

A dieci anni dalla sua scomparsa la ricostruzione del ruolo svolto da Bettino ...