Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Londra (16)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)

   
Home Page  >>  Rivista >> Archivio >> 2001 >> Numero 10
 
 


2001,
Numero 10

NON ╚ UN PROGETTO LOCALE

di Carmelo Calý

"Quale futuro per la politica". Promuovere un seminario di formazione politica a San Fratello (ME), invitando a partecipare giovani da tutta la Sicilia, rappresenta una sfida. Innanzitutto una sfida "logistica", visti i tempi necessari a raggiungere la localitÓ, ma ancor prima, una sfida culturale. Mentre la politica di plastica, cosý Ŕ stata definita, continua a celebrare i propri vuoti riti, qualcuno grida che "il re Ŕ nudo", e comincia a costruire con umiltÓ, ma al tempo stesso con grande determinazione, qualcosa di nuovo. "Quale futuro per la politica", Ŕ infatti, il tema della due giorni, altro che politica del carpe diem, la politica deve porsi la domanda sul proprio futuro, sulla propria capacitÓ di rappresentare le istanze del popolo e non gli interessi delle lobbies. Ma, per far ci˛, deve avere chiaro il fondamento della propria azione, deve ripartire dalle idee, dai contenuti. Scriveva Bernanos: "Bisogna pensare da uomini di azione e bisogna agire da uomini di pensiero". Nessuna seria azione politica pu˛ nascere se non ha come fondamento la formazione culturale, ideale, di coloro che decidono di praticarla. E' stata questa la sfida di San Fratello, la sfida dell...