Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
 
 


SELEZIONE DELLA STAMPA ESTERA-1 aprile

di Critica Sociale



(pagina 2)

... grado di trasformare l'energia del Sole in elettricità pulita.

LE MONDE DIPLOMATIQUE
Taiwan élit un nationaliste qui se veut modéré

Nel 2000 i taiwanesi avevano affermato con il loro voto il desiderio di affrancarsi da Pechino, anche a rischio di confrontarsi duramente con il governo della Cina continentale. Oggi, l'umore prevalente è palesemente cambiato, come dimostrano i risultati delle recentissime elezioni presidenziali. Con oltre due milioni di voti di vantaggio, la vittoria del candidato nazionalista Ma Ying-jeou segna il rigetto della politica autonomista condotta negli ultimi anni dal Partito Democratico Progressista. Così, concedendo il proprio sostegno al candidato spalleggiato da Pechino, il 58% dei taiwanesi ha scommesso sul riavvicinamento al potente vicino in nome del benessere economico, mettendo per un attimo da parte i sogni di emancipazione. Un esempio concreto dell'efficacia di ciò che molti in Occidente chiamano soft power.

LE MONDE
Ingrid Betancourt serait dans un état grave et refuserait de se nourrir et de se soigner

Fonti dell'esercito colombiano riportano che le condizioni di Ingrid Betancourt sarebbero molto gravi. L'ostaggio franco-colombiano, da 6 anni nelle mani delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc), si rifiuterebbe di mangiare e di assumere medicinali. La situazione è resa ancor più drammatica dall'assenza di interlocutori affidabili all'interno del gruppo armato, dopo la morte di Raul Reyes, portavoce e numero due delle Farc. Reyes è stato ucciso nel corso di un raid dell'esercito colombiano all'inizio dello scorso mese di marzo. Le Farc dichiarano che l'operazione che ha condotto all'eliminazione di Reyes ha seriamente compromesso gli sforzi sin qui compiuti per liberare la Betancourt.   


<< pagina precedente