Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Londra (16)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)

   
Home Page  >> 
 
 

Critica Sociale - Newsletter
Condividi su Facebook Condividi su Twitter CriticaTV
Archivio Storico: la collezione di Turati 1891-1926 (per Abbonati)
Archivio Newsletter: leggi tutte le newsletter
Idee per una ripresa democratica
foto Oltre il governo tecnico
ANTIPOLITICA E RESPONSABILITA'

Se ciascuno ragionasse con la propria testa invece di prendersela con i partiti che non sono rappresentativi e con la politica che è una cosa sporca, potrebbe sorgere una domanda salutare: Quali sono le nostre responsabilità?  Un cittadino di un paese libero è quello che si chiede innanzitutto quali sono le sue responsabilità, non quali sono quelle dello Stato. Lo Stato siamo noi e cambiarlo dipende solo da noi, utilizzando quelle quattro idee che ciascuno di noi ha nella testa. (Piero Ostellino)

 



Nuove coalizioni contro l'instabilitÓ politica
IL RIFORMISMO EUROPEO VERSO IL 2013

L'esito del voto americano, condizionato dai cambiamenti demografico-sociali in atto in quella realtà, non è facilmente replicabile nel Vecchio Continente, dove il rapporto tra voto giovanile e partiti progressisti è problematico.  Le fortune elettorali delle forze riformiste europee e la conseguente possibilità di formare governi stabili, dipenderanno in buona parte dalla capacità di coalizzarsi con i nuovi movimenti che negli ultimi mesi si sono mossi tra web e piazza in cerca di rappresentanza politica.


Il futuro prossimo della civilizzazione umana
PAX TECNOLOGICA

La civilizzazione umana necessita di migliorare il proprio TQ, ossia il quoziente tecnologico. E’ questa la convinzione dei coniugi Ayesha e Parag Khanna che nella loro più recente pubblicazione, Hybrid Reality, esplorano le frontiere della rivoluzione informatica in corso. Una rivoluzione che sta introducendo l’umanità in quella che gli autori definiscono, appunto, l’Età Ibrida. In un’era caratterizzata da crisi e cambiamento, e davanti agli interrogativi posti da un futuro incerto, l’innovazione sta sostituendo la forza militare come metro per misurare la il potenziale complessivo di un paese.


Per una democrazia della sorveglianza
L'ALTRA FACCIA DELLA DEMOCRAZIA

La democrazia saprà difendersi da ciò che in effetti è divenuta? Il libro di Emilio Raffaele Papa porge momenti di riflessione, considera esempi offerti dalla storia, indica piste per la ricerca di nuovi e rinnovati campi d'impegno, al passo con gli odierni sviluppi sociali e del potere economico. Propugna una democrazia della sorveglianza: la quale sappia ritrovare l'altra sua faccia, quella del potere negativo della sovranità popolare, il potere..."di non poter fare nulla ma di poter tutto impedire", come lo definì Rousseau.



www.criticasociale.net - iscriviti online agli aggiornamenti
CRITICA SOCIALE
Rivista fondata nel 1891 da Filippo Turati
Alto Patronato della Presidenza della Repubblica

Direttore responsabile: Stefano Carluccio

Reg. Tribunale di Milano n. 646 del 8 ottobre 1948
edizione online al n. 537 del 15 ottobre 1994

Editore
Biblioteca di Critica Sociale e Avanti!
Centro Internazionale di Brera
via Marco Formentini 20121 - Milano