Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
Home Page  >> 
 
 

Ancora un passo Avanti! Appello urgente per Critica Sociale

Rassegna Online - 2013-09-12
Rivista storica del socialismo fondata da Filippo Turati. Alto patronato del Presidente della Repubblica nel 120° anniversario (1891-2011)

 
ARCHIVIO STORICO
La Collezione dal 1891 al 1926
LA RIVISTA
I numeri pubblicati
 

999 euro per essere soci onorari della nuova Fondazione a fine Ottobre
NON ABBIAMO UNA BANCA, MA ABBIAMO LA STORIA "I maestri del pensiero riformista - parte 1"

 

Clicca sul Titolo per la prima parte della raccolta di Autori Storici di Critica Sociale

e scarica il File PDF con l'Indice generale della Collezione Storica. E' una guida da conservare per la consultazione della Critica Sociale dal 1891 al 1926 in formato digitale, disponibile sul Sito Web per abbonati e sottoscrittori. E' Un patrimonio nazionale della Storia italiana e del riformismo socialista frutto di anni di lavoro della nostra cooperativa

 

 

Ancora un ultimo sforzo e la Critica Sociale esce della crisi che ha falcidiato l’ editoria in questi ultimi due anni. Serve poco denaro, ma è indispensabile.

Nel 2011, nel buco nero della recessione, i tagli all'editoria hanno dimezzato le testate edite da cooperative giornalistiche, molte delle quali di grande valore e prestigio. Ne sono sopravvissute non più di tre o quattro, tra le quali Critica Sociale.

 

Il miracolo e' riuscito con il finanziamento volontario e personale dei soci della cooperativa di oltre 100.000 euro per riassorbire una perdita di 74.000 euro causata dai tagli precedenti, proprio durante il 120 anniversario. Tirata la cinghia, il nuovo risultato economico del 2012 ha capovolto la situazione, rimettendo in sesto il bilancio che ora ha un piccolo capitale sociale e una riserva accantonata per i futuri impegni fiscali.

 

Manca solo un ultimo indispensabile tassello: il versamento dei contributi previdenziali che sono un obbligo per consentirci di accedere a nuove risorse e contributi con cui riorganizzare il rilancio della Rivista attraverso la pubblicazione un Almanacco entro quest’anno ( "Come uscire dalla crisi, secondo noi") che raccoglie i fascicoli mancanti (per "dovere di risparmio") ma che ora è un' occasione non solo di revisione, ma di proposta programmatica liberalsocialista e alternativa ai 20 anni passati.

 

Molti abbonati, soprattutto le biblioteche comunali ( sono circa 400) hanno giustamente protestato, ma anche compreso la situazione e ora aspettano i numeri arretrati.

 

Per consolidare il risultato a portata di mano abbiamo previsto per la fine ottobre la inaugurazione della Fondazione di Studi di Critica Sociale nella nuova sede di Brera.

 

Cari compagni e cari amici, vi chiediamo quindi  l' adesione urgentissima a questa sottoscrizione per pagare lo scampolo di debito che le nostre risorse non ci permettono piu' di risolvere. Il traguardo da raggiungere e'  di 20.000 euro in tutto, ma ognuno può versare quello che crede per avvicinarsi all'obbiettivo finale.


TUTTAVIA:

CHI VERSA UNA QUOTA DI 999 EURO E' ISCRITTO TRA I SOCI ONORARI DELLA ORMAI PROSSIMA "FONDAZIONE DELLA CRITICA SOCIALE" ( il “millesimo” sarà il suo Presidente). Anche se l' importo e' contenuto, tuttavia il momento e' decisivo per vincere l' ennesima sfida nella storia ultracentenaria di Critica Sociale (le precedenti: 1898, 1926, 1992).
Chi partecipa al successo merita di essere segnalato e ricordato pubblicamente entrando nella proprietà della Rivista che non è di chi ora la dirige ed edita, ma è di tutti da 122 anni, un patrimonio nazionale affidatoci per tramandarlo nel futuro come e' stato riconosciuto in occasione del 120* anniversario dalla Presidenza della Repubblica che ha concesso l Alto patronato e il riconoscimento di Testata Storica. Noi siamo la staffetta.

 

IMPORTANTE.  Le sottoscrizioni devono giungere entrò il 20 settembre per essere versate nella scadenza all Istituto di previdenza. Se decidete di aderire non indugiate ad inviare il bonifico a:    CRITICA SOCIALE-GIORNALISTI EDITORI Soc. Coop.

                       Iban: IT 59 Q 010 300 1609 00 00 00 193558

Segnalate il versamento a direzione@criticasociale.net

 

 

 

Un fraterno saluto dai compagni della cooperativa di Critica Sociale

 

 

 

  










 
 





 











Direttore Responsabile: Stefano Carluccio.
Registrazione Tribunale di Milano numero 617 del 26 novembre 1994
Giornalisti Editori scarl - via Benefattori dell'Ospedale 24, Milano - Powered by Acume scarl